• Lombardia & Laghi
  • Veneto
  • Italia
  • Svizzera
  • Mondo
  • Servizi Singoli
Angleria Tours

ISOLEE BORROMEE E CENTOVALLI

1° GIORNO: Arrivo – Isole Borromee (Lago Maggiore)

Arrivo in tarda mattinata a Stresa. Sistemazione in hotel, incontro con la guida e imbarco sul battello privato per l’isola Bella. Visita del seicentesco palazzo barocco e dei maestosi giardini che diedero fama all’Isola e che ancor oggi documentano gli splendori di un’epoca. La dimora dei Borromeo racchiude inestimabili opere d’arte: arazzi, mobili e quadri. I giardini, ricchi di ogni varietà di piante e fiori rari, sono un classico, inimitabile esempio di “giardino all’italiana” dell’epoca. Proseguimento per l’Isola dei Pescatori, l’unica abitata stabilmente. Pranzo in ristorante tipico. L’Isola deve il suo nome all’attività principale dei suoi abitanti. Il suo fascino è dovuto alla semplicità, al candore delle sue case e delle strette viuzze che la attraversano. Pomeriggio imbarco alla volta dell’Isola Madre. E’ la più grande delle isole Borromee e la più caratteristica per l’atmosfera raccolta, silente, incantata: un giardino di piante rare e fiori esotici nel quale, in piena libertà, vivono pavoni bianchi, pappagalli e fagiani d’ogni varietà, che creano l’incanto di una terra tropicale. L’Isola Madre è particolarmente famosa per la fioritura di azalee, rododendri e camelie. Dal 1978 è stato aperto alla visita il Palazzo del XVI° secolo, interessante per la ricostruzione di ambienti d’epoca e per le collezioni di livree, bambole e porcellane. Al termine rientro a Stresa col battello. Cena e pernottamento in hotel.

 

2° GIORNO: Centovalli - rientro

Prima colazione in hotel. Alle ore 9.30 partenza in aliscafo alla volta di Locarno. Arrivo alle 10.56. Breve tempo libero per la visita di questa deliziosa località a nord del lago Maggiore. Alle 11.49 partenza con il trenino delle Centovalli per un incantevole viaggio attraverso paesaggi suggestivi, spettacolari cascate, precipizi e ponti audaci, senza dimenticare semplici paesini, fermi nel tempo, vigneti, castagneti e radure variopinte. Le carrozze bianche e blu della Ferrovia a scartamento ridotto, impiegheranno un'ora circa per attraversare le “Cento Valli” e raggiungere la Val Vigezzo conosciuta come “ la valle dei pittori”. Sosta a Santa Maria Maggiore , capitale turistica della Valle. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita libera della Parrocchiale, risalente al XVIII° secolo, affiancata da un campanile medievale, e del Museo dello Spazzacamino, unico nel suo genere, che raccoglie attrezzi degli spazzacamini, oltre a fotografie, pubblicazioni e testimonianze su questa caratteristica figura del passato. Intorno alle ore 16.00 incontro con bus proprio e partenza per il rientro nella località d’origine.

 

Quota di partecipazione a partire da : € 180,00

 

N.B. Le tariffe sono valide per un gruppo di minimo 30 paganti.

La quota comprende:

-       1 Pernottamento in camera doppia in hotel 3* con trattamento di mezza pensione, bevande incluse ( ¼ vino + ½ acqua + caffè)

-       2 Pranzi in ristorante (Isola Pescatori e Santa Maria Maggiore) bevande incluse (¼ vino + ½ acqua + caffè)

-       Battello privato Stresa – Isola Pescatori – Isola Bella – Isola Madre - Stresa

-       Ingressi palazzo isola Bella e isola Madre

-       1 Visita guidata Isole Borromee (FD)

-       Aliscafo Stresa – Locarno

-       Biglietto treno Centovalli Locarno – Santa Maria Maggiore (2° classe)

-       IVA e tasse servizio incluse