14. VENEZIA, LA REGINA DELLA LAGUNA

VENEZIA, LA REGINA DELLA LAGUNA

Mattino: incontro con la guida. Visita di Piazza San Marco con la sua celeberrima Basilica che raccoglie le spoglie dell'Evangelista sotto cupole e volte dorate. Accanto sorge il Palazzo Ducale,antica sede del governo. Visita delle sale di rappresentanza, dei tribunali e delle nuove prigioni passando per il Ponte dei Sospiri. Dietro le quinte, attraverso passaggi segreti e angusti, si arriverà alle antiche prigioni dove fu rinchiuso Giacomo Casanova e al sottotetto della Sala del Maggior Consiglio. Pranzo in ristorante. Pomeriggio: il tour inizia dal Ponte di Rialto.Anticamente era l'unico collegamento esistente tra le due sponde del Canal Grande. Al progetto per la sua realizzazione parteciparono i più grandi architetti dell'epoca: Michelangelo, Palladio e Sansovino. Proseguimento per la visita del Campodei Frari, con l’omonima chiesa al cui interno è possibile ripercorrere gli sviluppi dell’arte veneziana dal duecento all'ottocento, ammirando tra gli altri i capolavori di Giovanni Bellini e Tiziano. La visita prosegue a Campo San Rocco con la celebre Scuola dei confratelli, decorata internamente dai capolavori del Tintoretto. La giornata si conclude con una romantica gita in gondola lungo i canali di Venezia. Cena e pernottamento in hotel.

Pomeriggio: l’itinerario ha inizio dalla Piazza dei Leoncini eprosegue per Ponte Canonica e Ponte dei Greci , con la Cattedrale greco-ortodossa di San Giorgio dei Greci, per molti secoli considerata una delle più belle chiese ortodosse nel mondo. Nelle vicinanze si incontra la Basilica dei SS Giovanni e Paolo del 1300, che ospita le tombe di venticinque dogi, di condottieri e di uomini illustri della Serenissima. Si continua con la Chiesa di S. Maria dei Miracoli, un vero gioiello rinascimentale. Ricoperta all'interno e all'esterno da marmi policromi, è stata recentemente restaurata.A seguire la Chiesa di S. MariaFormosa, fondata nell’XI° secolo e ricostruita nel corso del XV° secolo, all’ interno della quale vengono custodite opere del Tiepolo e di Palma il Vecchio. La chiesa si trova in uno dei più pittoreschi campi di Venezia, circondato da palazzi privati di epoche diverse. Per finire PalazzoQuerini Stampalia,di stile rinascimentale, conserva all'interno arredi, dipinti antichi e una ricca biblioteca. Pranzo in ristorante tipico. Pomeriggio escursione di circa 4 ore alle isole con barca privata. Murano:visita del museo con la possibilità di assistere alla lavorazione del vetro presso una delle sue antiche fabbriche. Burano, isola di pescatori, famosa per i suoi merletti e infine Torcello. Visita alla Cattedrale, ai suoi magnifici mosaici e alla Chiesa di Santa Fosca. Per finire rientro al terminal del Tronchetto con motoscafo privato e proseguimento per l’hotel. Cena e pernottamento.