19. LA LAGUNA MERIDIONALE, CHIOGGIA, PADOVA e VICENZA

LA LAGUNA MERIDIONALE, CHIOGGIA, PADOVA e VICENZA

Mattino: incontro con la guida e imbarco a Fusina sulla motonave. Panoramica sul Bacino di San Marco. Navigazione sul Canale dell’Orfano, con vista sulle isole di S.Maria delle Grazie, di San Clemente, di S. Spirito, Malamocco e Alberoni. Prima sosta a San Pietro in Volta- Porto Secco per la visita della Chiesa di S. Stefano. Quindi proseguendo per Pellestrina con la Chiesa di S.Antonio, si giungerà all’oasi di Cà Roman, area di eccezionale interesse naturalistico. Pranzo a bordo a base di pesce. Pomeriggio sbarco a Chioggia. Passeggiata tra le calli di questa romantica cittadina. Visita alla cattedrale del 1600. Al termine imbarco per Fusina. Sbarco e rientro in hotel. Cena e pernottamento.

Mattino: Incontro con la guida. Partenza per Padova con pullman privato e visita della città: Piazza dei Signori con la rinascimentale Loggia della Gran Guardia, piazza delle Erbe, il Palazzo della Ragione, Caffè Pedrocchi, Piazza del Duomo fino al magnifico Prato della Valle. Pranzo in ristorante. Pomeriggio visita della Cappella degli Scrovegni con i celebri affreschi di Giotto e per finire la Basilica di Sant’Antonio che conserva all’interno le spoglie del Santo e splendidi bassorilievi di Donatello. Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento. 

Mattino : Incontro con la guida. Partenza per Vicenza con pullman privato. Il tour prevede la visita ai luoghi più suggestivi della città di Vicenza tra cui il magnifico Teatro Olimpico progettato da Andrea Palladio, unico teatro cinquecentesco in legno ancora esistente al mondo. La visita prosegue attraverso Corso Palladio, principale arteria della città, adornata di straordinari palazzi in stile gotico veneziano e rinascimentale. Sosta per il pranzo in ristorante tipico.

Pomeriggio: la visita continua a Piazza Dei Signori, con la grandiosa Basilica Palladiana, anch’essa opera del grande architetto Palladio, e la Loggia del Capitanio. Proseguimento per la visita di Villa Valmarana detta “dei Nani” al cui interno sono custoditi dipinti del Tiepolo. Al termine rientro in hotel per la cena e il pernottamento.