INFO@ANGLERIATOURS.IT

NORMANDIA E BRETAGNA.. 80 ANNI DALLO SBARCO – dal 20 al 27 MAGGIO 2024


1° GIORNO: MILANO-PARIGI BOUVAIS-ROUEN-HONFLEUR-CAEN

Ore 10:35 Partenza con volo Ryanair da Milano Malpensa per Parigi Bouvais. Arrivo previsto alle 12:20. Dopo il ritiro bagagli incontro con l’accompagnatore/guida e proseguimento con Pullman riservato per Rouen, i cui monumenti del centro storico le hanno valso l’appellativo di “città museo”. Visita guidata che comprende: la Cattedrale di Notre Dame, una delle più belle chiese di Francia, la Piazza del Vecchio Mercato, la Via del Grande Orologio. Proseguimento per Honfleur, incantevole porto di pesca, con le case alte e strette che si riflettono sull’acqua. Passeggiata nel centro storico per ammirare questo gioiello rimasto immutato nel tempo (degna di nota la splendida Èglise Sainte-Catherine, dalla insolita caratteristica: questa chiesa romanica ha il tetto che ricorda molto chiaramente lo scafo rovesciato di una nave). Al termine trasferimento in hotel situato nella zona del Calvados. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.


2° GIORNO: JUMIEGE – REGIONE DEL CALVADOS – CAEN

Prima colazione in hotel e partenza per Jumièges attraversando l’avveniristico Pont de Normandie, costruito sulla foce della Senna e che collega Alta e Bassa Normandia. Visita della splendida Abbazia iniziata nel 1020 su spunto di Guglielmo il Conquistatore. Sebbene di questa immensa opera non siano rimasti che ruderi, il suo fascino è incredibile: solo immaginando le dimensioni originali si può capire la magnificenza che doveva avere all’epoca con i suoi campanili alti 46 metri. Segue la visita di un caseificio artigianale con degustazione di formaggi e light lunch. Nel pomeriggio il tour prosegue alla scoperta degli splendidi paesaggi della regione del Calvados, ricca di storia; sosta per la visita di una distilleria con degustazione del celebre distillato di sidro di mele della Normandia. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento


3° GIORNO: CAEN – ARROMANCHES – BAYEUX – MONT ST. MICHEL

Prima colazione in hotel. Partenza per la visita guidata delle Spiagge dello Sbarco Interalleato del 6 giugno 1944 e dei siti della battaglia di Normandia. Ad Arromanches la bassa marea rende ancora visibili i resti del porto artificiale costruito in una sola giornata dalle truppe britanniche. I plastici ed i filmati del Museo dello Sbarco di Arromanches, una sosta sulla spiaggia di Omaha Beach e una visita al Cimitero americano di Colleville sur Mer consentono di comprendere lo svolgimento di quei drammatici eventi che impressero un nuovo corso alla storia dell’Europa. Pranzo liberoe proseguimento per Bayeux dove è prevista la visita del museo che ospita il celebre arazzo della Regina Matilde, realizzato tra il 1070 e il 1082: 58 scene ricamate, lunghe in totale 70 metri, raccontano l’invasione normanna. Per il suo valore storico-artistico è stato inserito nel 2007 nell’elenco dei siti Patrimonio dell‘Unesco. Arrivo a Mont St. Michel o dintorni. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.


4° GIORNO: MONT ST. MICHEL – CANCALE – SAINT MALOS

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita di Mont Saint Michel, famoso complesso monastico e meta di pellegrinaggio, arroccato sopra un isolotto di fronte alla costa normanna, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Sferzata da forti venti e lambita da alte maree, circondata da sabbie mobili ed accessibile soltanto con la bassa marea, attraverso una strada rialzata, l’abbazia di Mont St. Michel si innalza sulla cima della collina. Visita con guida dell’abbazia.  Proseguimento per la Costa di Smeraldo con sosta al porto di Cancale. Questo delizioso porto è una piacevole scoperta sia per gli occhi che per il palato. Eletta “Site Remarquable du Goût” (importante sito del gusto), Cancale è da tempo rinomata per le ostriche e per i frutti di mare. Ma la sua carta vincente è che potrete gustare queste delizie del mare ammirando il meraviglioso Mont Saint-Michel, incastonato al centro della baia. Nel porticciolo di Cancale numerosi “baracchini” vendono infatti ostriche freschissime per tutti i gusti (piccole, grandi, medie) e per tutte le tasche (comunque molto economiche). Qui potete fare una bella scorpacciata di ostriche…senza sentirvi in colpa per il portafoglio! Numerosi comunque anche bar e ristoranti che servono piatti a base di ostriche. Proseguimento per Saint Malo, la città dei Corsari. Tour panoramico della cittadella fortificata, racchiusa tra antiche mura. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento


5° GIORNO: ST MALO  – COSTA DI GRANITO ROSA – CALVARI – QUIMPER

Prima colazione in hotel e partenza per la Costa di Granito Rosa, caratterizzata da scogliere rosa modellata in forme fantastiche dall’erosione dei venti e del mare. Soste panoramiche a Ploumanach per ammirare la meravigliosa spiaggia con il famoso faro, Tregastel e Perros-Guirec. Pranzo libero, lungo il percorso.  Si raggiunge poi il Finistére, dal latino “finis terrae”, la regione più occidentale della Francia. Visita della zona dei Calvari o Complessi Parrocchiali, testimonianza della devozione del cattolicesimo tradizionale bretone. Visita di St. Thegonnec e Guimiliau dove sorge il complesso parrocchiale con il Calvario più celebre della Bretagna. Proseguimento per Quimper, la più antica città della Bretagna e capitale dell’antico Ducato di Cornovaglia. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.


6° GIORNO: QUIMPER – POINTE DU RAZ – LOCRONAN – DOUARNENEZ – QUIMPER

Prima colazione in hotel. Al mattino visita guidata di Quimper: il centro storico medioevale con le tipiche case bretoni dominato dalla Cattedrale di St. Corentin con le sue belle vetrate. Pranzo libero. Nel pomeriggio periplo della Penisola di Cornovaglia fino alla Pointe du Raz, punta estrema della Cornovaglia. Tappa a Locronan e a Douarnenez, piccoli villaggi bretoni dal fascino particolare. Rientro a Quimper. Cena e pernottamento


7° GIORNO: QUIMPER – CONCARNEAU – CARNAC – CHARTRES

Prima colazione. Partenza per Concarneau, importante centro di pesca e visita alla “Ville Close”, racchiusa fra le mura di granito. Proseguimento per Carnac, celebre per i suoi monumenti megalitici; la zona conta 2792 menhir, disposti in 10 o 11 file, blocchi di pietra piantati verticalmente: si crede fossero dedicati al culto solare o religioso ma ad oggi la loro origine è ancora avvolta nel mistero. Pranzo libero e nel pomeriggio partenza per Chartres. All’arrivo sistemazione in hotel. Cena e pernottamento in hotel. (in serata possibilità di assistere allo straordinario spettacolo, gratuito, di suoni e luci alla Cattedrale di Chartes).


8° GIORNO: CHARTRES – GIVERNY – AEROPORTO

Prima colazione in hotel Mattinata dedicata alla visita della famosa cattedrale considerata una delle cattedrali gotiche di maggior prestigio e valore. Fu eretta per volontà del vescovo Fulberto nell’XI° secolo dopo un rovinoso incendio che distrusse l’edificio religioso in costruzione. Si crede che la cattedrale di Chartres fu realizzata con la volontà e il potere dei templari che impiegarono studi e tecniche esoteriche. Il fascino della costruzione ampia e ricca di particolari è pervaso da ricorrenze matematiche e geometriche che rimandano a culture lontane, alchemiche ed iniziatiche. Al termine della visita proseguimento per Giverny, piccolo villaggio lungo la Senna, dove visse il celebre pittore impressionista Claude Monet. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso. All’arrivo visita dello splendido giardino con il laghetto delle ninfee, riprodotto in molte sue opere e dell’abitazione in cui si trova il suo atelier. Ultima tappa l’aeroporto di Parigi De Gaulle che si raggiungerà in circa un’ora e mezzo di viaggio

Ore 18:30: partenza con volo Easy Jet con destinazione Malpensa. Arrivo previsto per le 20:00.


  QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
  In camera doppia  € 2.230.00  
  Supplemento camera singola  € 420.00 (7 notti)
  Assicurazione annullamento (Facoltativa)  € 110.00/135.00

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Volo Ryanair Milano Malpensa /Parigi Bouvais
  • Volo Easy Jet Parigi C. De Gaulle/Milano Malpensa
  • Tasse aeroportuali
  • Un bagaglio da stiva (max 20 Kg a persona) + 1 bagaglio a mano piccolo da inserire sotto il sedile
  • Trasporto in pullman GT per tutto il circuito.
  • Accompagnatore per tutto il tour.
  • Sistemazione in hotel 3/4 stelle in camere doppie con servizi privati.
  • Trattamento di mezza pensione escluso bevande
  • Visite guidate come da programma
  • Visita e degustazione in una distilleria del Calvados (sidro di mele).
  • Visita e degustazione di formaggi locali
  • Ingressi: Tapisserie de Bayeux-Abbazia di Mont Saint Michel, Casa di Monet a Giverny 
  • Radioguide
  • Assicurazione medico legale + bagaglio

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Pasti e bevande non inclusi,
  • Assicurazione annullamento
  • Facchinaggio
  • mance, extra di carattere personale e quant’altro non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

Incoming Tour Operator

View All Posts